Rio Vicano Residence Hotel

Storia & Curiosita’


Rio Vicano

RIO VICANO è il nome dell’emissario del vicinissimo Lago di Vico. Questo corso d’acqua artificiale ha la particolarità di essere stato creato dagli Etruschi attraverso un sorprendente tunnel d’acqua scavato nel tufo, che da sotto il livello delle acque del lago, percorre circa 100 metri per uscire dal lato opposto del costone della montagna sulla sommità della quale si trova proprio il Complesso del residence hotel RIO VICANO. Il tunnel di emissione delle acque è stato poi ristrutturato nel XVI secolo dai Farnese ed infine nel 2001.

Secondo la leggenda, il lago ebbe origine dalla clava che Ercole infisse nel terreno per sfidare gli abitanti del luogo; nessuno riuscì a rimuoverla. Quando lo fece Ercole, sgorgò un fiume d’acqua che andò a riempire la valle formando così il lago. Nelle foto è immortalato il dipinto di Palazzo Farnese situato nel vicinissimo comune di Caprarola che raffigura la scena; la riproduzione di tale affresco la si può trovare su maiolicato nell’ingresso del giardino del residence hotel.

Il nome RIO VICANO negli anni quindi, oltre ad indicare l’emissario del lago, convenzionalmente, per le persone del posto, indica storicamente dove la Famiglia Quatrini ha edificato l’omonimo complesso, luogo di ritrovo per molte persone, da generazioni.


Complesso Turistico Alberghiero
RIO VICANO


L’area su cui attualmente sorge il Complesso Rio Vicano venne acquistata a metà degli anni ’40, all’indomani del secondo conflitto mondiale, dalla ditta edile dei fratelli Quatrini 
al fine di utilizzare l’area, ex ‘imposto’ di legnami, come deposito materiali della ditta di costruzioni familiare.

È negli anni ’50 che, proprio su quell’area, in aggiunta al distributore carburanti, venne costruito il primo bar Rio Vicano.

Non ci volle molto per capire che quell’idea era vincente, tanto che di lì a poco, iniziarono i lavori di ampliamento di quel primo bar e la costruzione di alcuni alloggi al di sopra di esso.

Con il passare degli anni, una clientela sempre crescente e nel cuore del ‘boom economico italiano’, in cui Ronciglione e il suo Lago di Vico, vedevano i turisti aumentare di anno in anno, i proprietari decisero così di introdurre nuove attività, edificando dapprima la porzione d’albergo dove ancora oggi è la reception e successivamente ampliando lo stesso hotel e potenziandolo con un ristorante.

Successivi lavori di costruzione, la sistemazioni del grande giardino con piscina sul retro della struttura, hanno così trasformato quello che poco prima era solo un piccolo bar, a divenire un vero e proprio complesso, il Complesso Alberghiero Rio Vicano, conoscendo anni di grande splendore e diventando lo stesso convenzionalmente luogo di ritrovo per generazioni…

“Ci vediamo su da Quatrini”!!!

Con lo scorrere del tempo, il passaggio perpetuo di mano in mano di gestioni e le condizioni economiche locali non più favorevoli come un tempo, alcuni degli originari esercizi hanno conosciuto anni di inattività, fino ai primi anni 2000, quando gli ormai figli e nipoti degli ‘originari fratelli’ hanno deciso di dedicarsi distintamente alle varie attività, ristrutturando le stesse (in parte ancora in fase di ristrutturazioni) per ri-dare nuova vita al Complesso Rio Vicano.

Attualmente il Rio Vicano Residence Hotel è proprietà di Maurizio Quatrini – figlio di Sesto, uno dei ‘fratelli Quatrini’ – e gestito dalla sua famiglia. 

RIO VICANO s.a.s. di Quatrini Alessandro & C.
via Cassia Cimina, km 19,100
01037 Ronciglione (VT)

Chiama ora